Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi.
Continuando nella navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo.

Prenota SUBITO un appuntamento con IL TUO MENTAL COACH!

Il tuo Mental Coach

Vuoi superare una separazione dolorosa dal tuo Partner? Partecipa ai nostri Gruppi di AUTO-AIUTO!

Gruppi di AUTO-AIUTO

In questa sezione troverai tutti i video per il tuo percorso di Coaching

VideoCoaching

Prossimi Eventi

Eventi organizzati da Studio M.E.P.E.C.

Qui troverai tutti i Corsi, le Conferenze e i Seminari organizzati mese per mese.

Vedi tutti gli eventi

Memoria e Apprendimento

Corso in 3 giornate FULL IMMERSION

Corso MASTER LEARNING 3.0 (Apprendimento Efficace, Memorizzazione Avanzata e Lettura Veloce)

Stiamo organizzando i nuovi corsi

Evoluzione Personale

Conferenza di 2 ore

Nuove conferenze sull'Evoluzione Personale

Stiamo aggiornando il calendario conferenze 2018-2019

Skills Professionali

Seminari immersivi di 1 WeekEnd

Seminari specifici per professionisti in vari settori

Stiamo aggiornando il calendario corsi 2018-2019

 
<<Non esiste genio che non abbia bisogno di lavorare su se stesso>>
 
 
Ciao e buon Mercoledì 🙂
Eccoci ritrovati per questo SECONDO APPUNTAMENTO in cui ti parlerò degli OSTACOLI e dei FRENI che quotidianamente si possono frapporre tra te e il raggiungimento dei tuoi OBIETTIVI.
 
Nella PRIMA PARTE di questo articolo, che ho pubblicato Mercoledì scorso, siamo partiti da una serie di domande molto importanti: come mai spesso accade che nonostante tutta la nostra forza e determinazione indirizzata a voler cambiare determinati aspetti di noi stessi e della nostra vita, nonostante i nostri sforzi e il nostro totale impegno, succede che rincappiamo nelle stesse azioni e comportamenti spesso autolesionistici, ripetitivi, che non fanno altro che demoralizzarci?
Perché nonostante ci focalizziamo e desideriamo raggiungere determinati obiettivi con tutto noi stessi, molto spesso non riusciamo realmente ad ingranare, finendo per rivivere le stesse giornate infruttuose e ci sentiamo intrappolati nella ruota del criceto?
 
Partiamo da un presupposto molto importante: se bastasse unicamente CREDERE CON TUTTE LE PROPRIE FORZE, come unico atto di VOLONTÀ, IN CIÒ CHE DESIDERI, per ottenerlo, allora a questo mondo non esisterebbe proprio il concetto di fallimento!
Tutti, indistintamente, sarebbero in grado di ottenere tutto ciò che desiderano.
Quindi dove sta la differenza tra chi riesce a raggiungere i propri obiettivi e chi non ci riesce?

Cosa ci frena ogni giorno dallo spiegare le ali della nostra CRESCITA PERSONALE?
Quali sono quegli aspetti che ci tengono zavorrati a terra e ci fanno vivere ogni giorno allo stesso modo?
Perché nonostante senti quel desiderio di spiccare il volo e di cambiare proprio quegli aspetti della tua vita che ti danno più fastidio, finisci per vivere ogni mese allo stesso modo?
Dov'è finito quel tuo forte desiderio di MIGLIORAMENTO PERSONALE che ti porti dietro da anni, nel momento in cui non riesce a farti cambiare davvero?
 
<<Siamo Esseri Umani con un grande potenziale nascosto dentro di noi>>
 
Quante volte avrai sentito o letto questa frase negli innumerevoli testi di MIGLIORAMENTO PERSONALE presenti sugli scaffali di tutte le librerie?
Se davvero questa frase è vera, se davvero siamo esseri POTENTI E LUMINOSI come molte filosofie NEWAGE ci vogliono far credere, perché siamo così lenti nel modificare le nostre quotidiane azioni ed abitudini?

<<Non importa ciò che uno rivela o tiene per sé, tutto ciò che facciamo, tutto ciò che siamo, poggia sul nostro potere personale. Se ne abbiamo a sufficienza, una sola parola gettata a noi può bastare a mutare il corso delle nostre vite. Ma se non abbiamo sufficiente potere personale, il più splendido brano di saggezza può esserci rivelato, e questa rivoluzione non cambierà proprio nulla>>

Don Juan - L'Isola del Tonal (Carlos Castaneda)

Quante volte ti sarà capitato di parlare e consigliare qualche tuo amico o una persona a te molto cara, accorgendoti che, però, quella persona era talmente "infognata" (eh si è proprio un termine tecnico...), nelle proprie percezioni e nelle proprie emozioni che sì, apparentemente ti stava ad ascoltare, ma alla fine non stava realmente facendo suoi i consigli che gli davi?

È qualcosa che è capitato solo a me?

Nel mio lavoro quotidiano di Coach Professionista mi accade spessissimo che persone che mi conoscono e conoscono i miei studi, mi chiedano aiuto per risolvere situazioni emotivamente complesse e mi capita anche di accorgermi che talvolta mi ritrovo io stesso ad offrirmi come aiuto e a parlare di argomenti "emozionalmente spinosi" con persone che in realtà non mi avevano ancora chiesto alcun esplicito consiglio. Ebbene, nonostante io mi accorga ovviamente di poter concretamente aiutare queste persone, mi sono accorto anche che per quanto possa essere importante e sensato l'aiuto che potrei dare, esiste un preciso posizionamento interiore che deve essere raggiunto da parte di chi si trova in difficoltà, per poter comprendere l'aiuto che gli arriva dall'esterno.

Nella vita di tutti i giorni sei una persona testarda oppure ami definirti di più determinata?
Pensi di essere sicura di te stessa oppure insicura al punto che prima di prendere ogni decisione fai almeno 10 telefonate a tutte le tue amiche e amici per chiedere pareri e consigli? :-D
Quando devi agire, soprattutto in ambito relazionale, tendi ad agire seguendo ciò che percepisci ti faccia stare bene oppure, più saggiamente, metti in discussione le tue percezioni e pensi alle conseguenze a lungo termine? 
Pensi essere più corretto e giusto spiattellare sempre in faccia la verità delle cose, oppure hai imparato a dosare i termini e a pensare prima alle conseguenze emozionali che puoi arrecare agli altri con le tue parole?
 
Ebbene, quando si parla di PRENDERE DECISIONI nella vita, i contesti più delicati e sensibili sono sempre 3: IL MONDO DELLE RELAZIONI AFFETTIVE: quindi la famiglia e tutto il mondo che ruota attorno ai tuoi affetti e ai tuoi amori; IL MONDO DEL LAVORO: prendere decisioni sulla tua carriera e sul modo di affrontare la tua crescita lavorativa non è mai semplice; IL MONDO DELLE PUBBLICHE RELAZIONI E SOCIALITÀ: il sociale è un contesto importante da cui non si può prescindere, fare vita sociale ci aiuta a ricaricare le nostre batterie e saper prendere ottime decisioni in questo ambito spesso è di natura fondamentale (e al contempo spesso anche delicata...).

Riprendiamo il discorso da dove lo abbiamo lasciato, riprendendo l'articolo di due settimane fa.
Stiamo parlando del perché alcune persone riescano a raggiungere TRAGUARDI IMPORTANTI nella vita, molto più facilmente di altre, che invece, rimangono continuamente a lamentarsi, impantanate all'interno delle proprie situazioni-trappola.
Qual è il segreto del SUCCESSO, ammesso che ve ne sia uno?
Cosa fanno le persone e cosa hanno fatto, quando, a posteriori, possiamo analizzare il loro SUCCESSO PERSONALE?
 
Esistono molti libri che hanno cercato di analizzare il fenomeno del SUCCESSO PERSONALE, che hanno tentato di dare una risposta, ad esempio andando ad intervistare i più grandi imprenditori del mondo, da Henry FordAndrew Carnegie, da John D. Rockfeller a Bill Gates, studiando le loro abitudini e andando a comprendere quale fosse il loro denominatore comune.

Quello che stai per leggere è un insegnamento che non troverai in nessun libro e in nessun corso di MIGLIORAMENTO PERSONALE.
Quello che stai per imparare è un insegnamento che proviene da lontano, da un pensiero che non appartiene al freddo, e spesso calcolatore, modo di pensare del mondo Occidentale.
L'ho appreso da una antica Scuola di Conoscenza Orientale che, dall'antica capitale Xi'an, ha formato Maestri e grandi Filosofi in tutta la Cina.
Sono molto affezionato a questa Conoscenza e ho deciso di scrivere questo articolo perché penso che, esposta nel modo in cui ho scelto, potrebbe essere di grande aiuto e di grande ispirazione per molti di voi, che siete appassionati e ricercatori in MIGLIORAMENTO ed EVOLUZIONE PERSONALE.
Inoltre, essendo un MENTAL COACH PROFESSIONISTA, ho utilizzato questa Conoscenza per aiutare moltissimi Clienti, donne e uomini, che sono venuti da me nei momenti più bui della loro vita, in preda a grande confusione sul modo di agire.
 
In tanti anni di studi nel MIGLIORAMENTO PERSONALE ho capito che uno dei PILASTRI FONDAMENTALI che bisogna sempre tenere a mente, e che QUANDO, NELLA VITA, SIAMO IN BALIA DELLA CONFUSIONE, QUANDO CI SENTIAMO DISORIENTATI, DISPERSI, NON POSSIAMO SPERARE DI USCIRNE DA SOLI, SOLO UN OCCHIO ESTERNO PUÒ AIUTARCI A DISTRICARCI DALLA FITTA NEBBIA CHE NOI STESSI GENERIAMO!

Ti sei mai chiesta/o perché alcune persone riescano a raggiungere il Successo apparentemente senza sforzi eccessivi, mentre per altre persone il Successo sembra non arrivare mai, se non dopo stenti e mille difficoltà?
Ti sei mai realmente soffermata/o a pensare cosa facciano di diverso, realmente, le persone che vivono al di sopra di quella mediocrità che avvolge, come una nebbia vischiosa, la stragrande maggioranza delle persone?
 
Se sei qui, se stai leggendo questo articolo, è perché sei interessata/o, come me, al MIGLIORAMENTO PERSONALE; sei una persona che si PONE DOMANDE POTENTI verso se stessa/o e verso il mondo che ti circonda; sei una persona che NON SI ACCONTENTA di ciò che la cultura ti propina sotto forma di pappa pronta, chiedi di più a te stessa/o e giustamente ti interroghi su ciò che PUOI FARE DI PIÙ rispetto a ciò che hai sempre fatto.

efficacia_nella_vita
Quante volte ti è capitato di guardare con ammirazione un amico o un conoscente che mostrava sempre grande VOLONTÀ nel fare le cose che gli piacciono?
Quante volte ti è capitato di pensare <<quanto vorrei avere anche io quella capacità di poter raggiungere i miei obiettivi senza vacillare, senza perdermi in dubbi e ipotesi assurde>>?
Se ti è capitato almeno una volta di accorgerti di essere DISPERSIVO nelle tue AZIONI, di arrivare alla SCADENZA di un progetto SENZA AVER RAGGIUNTO GLI OBIETTIVI PREFISSATI, allora leggere questo articolo potrà aiutarti a comprendere la SCIENZA DEL COMPORTAMENTO che sta dietro le tue azioni e MIGLIORARE L'EFFICACIA NELLA VITA. :-)
 
Ma andiamo per ordine...

Buon Mercoledì :-) 
Questa settimana ritorniamo a parlare di MIGLIORAMENTO PERSONALE e in modo più specifico di AUTOSTIMA.
Si sente sempre più spesso parlare di MANCANZA DI AUTOSTIMA o, talvolta di ECCESSO DI AUTOSTIMA.
 
Come ti devi comportare quando ti accorgi di avere un DISTURBO DI AUTOSTIMA (in mancanza o in eccesso)?
 
Come MENTAL COACH PROFESSIONISTA mi capita molto spesso di ricevere clienti che lamentano una scarsa AUTOSTIMA o talvolta, si accorgono di avere un' ECCESSIVA AUTOSTIMA che li porta ad essere spesso IPERCRITICI nei confronti delle persone con cui lavorano o condividono emozioni e momenti.
In effetti uno dei compiti di un BRAVO MENTAL COACH è proprio quello di far prendere CONSAPEVOLEZZA al proprio cliente della propria RAPPRESENTAZIONE DI SÉ, in modo tale da imparare a reagire in modo adeguato in ogni circostanza.
Immagina infatti cosa comporterebbe, ad esempio per uno sportivo, accorgersi di avere una SCARSA AUTOSTIMA: gli effetti sarebbero catastrofici, soprattutto nei giochi di squadra (calcio, basket, pallanuoto), giochi in cui bisogna sapersi imporre non solo contro gli avversari, ma anche saper mantenere il proprio ruolo e la propria sicurezza con i propri compagni di squadra.

Fallimento
Cosa fare sei vuoi DAVVERO ESSERE SICURO DI FALLIRE nella tua vita?
Quali comportamenti avere per NON DIVENTARE MAI UNA PERSONA DI SUCCESSO?
Se il tuo obiettivo è RINUNCIARE COSTANTEMENTE ALL'ECCELLENZA IN CIÒ CHE STAI FACENDO, impara come fare leggendo questo articolo ;-)
 
Eh, si, hai compreso bene, dopo tanti articoli scritti per insegnare alle persone come raggiungere l'eccellenza nei propri settori della vita, questa volta voglio scrivere un articolo che ti consenta di apprendere ESATTAMENTE IL CONTRARIO!
Esistono dei passi molto precisi che puoi compiere per essere sicuro di rimanere nella più assoluta mediocrità, e magari alcuni di questi li compi ogni giorno senza saperlo.
Esistono dei comportamenti specifici che ciascuno di noi compie ogni giorno, nel modo in cui sceglie le amicizie, nel modo in cui sceglie le relazioni, nel modo in cui sceglie i propri compiti da svolgere nella vita.
 
Pensaci bene, come ti assegni i compiti?
Per compito intendo qualsiasi progetto, qualsiasi mansione, qualsiasi lavoro che accetti di svolgere spinto da semplice curiosità oppure per bisogno di soldi.

Skype Status

Aggiungimi su SKYPE per chiamarmi e ricevere una consulenza di orientamento iniziale gratuita.

oppure scrivimi a: studiomepec@gmail.com

EBook sul Miglioramento Personale

Il LIBRO della Settimana

Vai all'inizio della pagina