Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi.
Continuando nella navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo.

Prenota SUBITO un appuntamento con IL TUO MENTAL COACH!

Il tuo Mental Coach

Vuoi superare una separazione dolorosa dal tuo Partner? Partecipa ai nostri Gruppi di AUTO-AIUTO!

Gruppi di AUTO-AIUTO

In questa sezione troverai tutti i video per il tuo percorso di Coaching

VideoCoaching

Prossimi Eventi

Eventi organizzati da Studio M.E.P.E.C.

Qui troverai tutti i Corsi, le Conferenze e i Seminari organizzati mese per mese.

Vedi tutti gli eventi

Memoria e Apprendimento

Corso in 3 giornate FULL IMMERSION

Corso MASTER LEARNING 3.0 (Apprendimento Efficace, Memorizzazione Avanzata e Lettura Veloce)

Stiamo organizzando i nuovi corsi

Evoluzione Personale

Conferenza di 2 ore

Nuove conferenze sull'Evoluzione Personale

Stiamo aggiornando il calendario conferenze 2018-2019

Skills Professionali

Seminari immersivi di 1 WeekEnd

Seminari specifici per professionisti in vari settori

Stiamo aggiornando il calendario corsi 2018-2019

Eccoci alla nostra quarta settimana di CRESCITA OLISTICA :-)
Questo Mercoledì ti voglio parlare di OSSERVAZIONE OLISTICA, cosa si intende per OSSERVAZIONE e quali sono i 3 NEMICI che incontrerai sul tuo cammino di RICERCATORE OLISTICO.
 
Il percorso di EVOLUZIONE PERSONALE che stai compiendo ti sta portando a scoprire, settimana dopo settimana, che non è facile essere ricercatori olistici semplicemente...perché "vuoi" esserlo ;-)
Il percorso interiore che bisogna compiere è tutt'altro che scontato e, passando attraverso la comprensione profonda dei meccanismi e delle dinamiche che regolano la tua psiche, ti stai accorgendo che devi allenarti quotidianamente per compiere quel "gradino", quel "salto" di sensibilità necessaria per poi saper INDOSSARE davvero quelle conoscenze su cui ti stai formando.
Come in tutte le cose, possiamo essere dei grandi studiosi teorici, dei grandi conoscitori della psiche, ma se poi noi stessi cadiamo come polli nelle trappole che la nostra stessa mente ci pone davanti, bèh , allora qualcosa non và...NON SIAMO COERENTI CON IL MODELLO CHE VOGLIAMO TRASMETTERE AGLI ALTRI.

Benvenuto al terzo appuntamento con gli OTTO PRINCIPI DA APPRENDERE PER DIVENTARE RICERCATORE OLISTICO (in qualsiasi ambito, ma noi ci occuperemo principalmente del fare RICERCA NELL'AMBITO DEL BENESSERE OLISTICO).
 
Nei due precedenti articoli, "DIVENTARE RICERCATORE OLISTICO: SENTIRSI ALLIEVI DI MAESTRI CHE NON CI CONOSCONO", e "DIVENTARE RICERCATORE OLISTICO: STUDIARE TUTTO UN SISTEMA PRIMA DI SALTARE AD UN ALTRO", ho voluto analizzare due principi che molti divulgatori "dimenticano" con grande leggerezza: se ti sei perso i primi due articoli, ti consiglio vivamente di andare a leggerli subito:
  1. LINK AL PRIMO PRINCIPIO
  2. LINK AL SECONDO PRINCIPIO 
Il tema di fondo di questi articoli, e ci tengo a ripetertelo per amore di chiarezza espositiva, è il CONOSCERE COME PENSIAMO, ma soprattutto SAPERE CHE ESISTONO DEGLI ERRORI COGNITIVI (come hai potuto leggere nello scorso articolo, sono errori presenti all'interno delle PRASSI DI RICERCA, sono detti anche ERRORI EPISTEMOLOGICI), che tutti i ricercatori fanno, perché appartengono al modo stesso in cui opera la mente, e per questo motivo, è necessario sviluppare grande CONSAPEVOLEZZASENSIBILITÀ INTROSPETTIVA, per accorgerci quando li stiamo commettendo.

fare un minestrone
Bentornato e buon Mercoledì :-)
L'articolo di oggi è lunghetto, pertanto ti consiglio vivamente di stamparlo oppure scaricarlo sul tuo Tablet/Smartphone così da poterlo leggere con calma perché sarà veramente pieno di contenuti ;-)
 
Oggi continuerò il tema che sta appassionando i lettori dalla scorsa settimana: OGNI SETTIMANA ILLUSTRERÒ UNO DEGLI OTTO PRINCIPI DI BASE NECESSARI per diventare un RICERCATORE OLISTICO (ma come vedremo sono gli stessi principi mentali che è necessario apprendere per diventare RICERCATORI SERI in qualsiasi campo).
 
L'attività del RICERCATORE si divide in due parti fondamentali: Una prima parte è costituita dallo studiare la particolare materia oggetto del TUO personale interesse.
Nel caso di MATERIE OLISTICHE (dal greco OLÒS =TOTALITÀ), devi mettere insieme materie mediche, psicologiche, meditative, nutrizionistiche, psico-motorie.
Una seconda parte, secondo me fondamentale, è costituita dallo studiare quello che viene chiamato APPROCCIO COGNITIVO.

seguire come pecore
Nell'articolo che ho pubblicato il 3 Settembre 2014, dal titolo: "IL SENSO DI TRASCENDENZA: SENTIRE DI AVERE UNO SCOPO NELLA VITA", ho voluto iniziare, insieme a te, un PERCORSO interessante che ha permesso a molti lettori di compiere un vero e proprio START di CONSAPEVOLEZZA INTERIORE.
In quella sede ti ho fatto notare come si possa compiere quel salto interiore che fa da spartiacque fra tutte quelle persone che "sopravvivono" alla vita e quelle "altre" persone che invece si accorgono che la propria vita è un magnifico percorso di continuo Miglioramento Personale. :-)
Se hai letto quell'articolo hai sicuramente compreso che alcune persone avvertono dall'interno di loro stesse una SENSAZIONE DI ESSERE PARTE DI UNO SCHEMA SUPERIORE...per il solo fatto che si accorgono finalmente di "E-SISTERE".
Se non hai ancora letto quell'articolo, beh, ti consiglio vivamente di andare subito a leggerlo, sarà per te veramente illuminante! LEGGILO ORA A QUESTO LINK.

Tu che studi CRESCITA PERSONALE sai bene che ci sono alcune materie e conoscenze, a volte anche un po' tecniche, che bisogna apprendere e comprendere, necessarie per poter sfruttare in modo efficace il tuo corpo e la sua biochimica.
Queste conoscenze riguardano infatti soprattutto la medicina e la fisiologia del nostro organismo: i cicli e le onde cerebrali sono fra queste conoscenze fondamentali che ti serviranno per migliorare le tue ore di sonno.
Bisogna studiare facendo molta attenzione alle fonti che si utilizzano, prediligendo testi e autori che hanno dato effettiva prova scientifica di quello che affermano.
Nelle librerie è pieno di testi che parlano di "aura", "corpi esoterici sottili", "chakra", ecc...alcuni di questi temi trovano radici effettivamente nelle conoscenze tradizionali di alcune culture, come quelle religiose buddhiste o indiane, che anche se non sono meramente "scientifiche" almeno sono state praticate e provate da migliaia di persone; purtroppo sempre più spesso questi temi vengono trattati con grande superficialità e soprattutto vengono spesso mischiati tutti assieme, andando a creare molta confusione nella testa del lettore.

<<Oggi mi sento così stanco...>>
<<Non mi capisci, guardami quando ti parlo!>>
<<Enrica è molto simpatica, sono in sintonia con lei>>
<<Voglio vederci chiaro, questo problema va risolto una volta per tutte>>
<<Quando ci sei tu che mi guidi, mi sento meglio...>>
 
Cosa rappresentano queste affermazioni?
Riesci a riconoscere qualcosa di familiare? :-)
 
Apparentemente sono frasi abbastanza comuni, ascoltate migliaia di volte e magari anche tu le hai utilizzate in determinate circostanze.
Eppure nascondono un aspetto molto interessante...perché coinvolgono i SISTEMI RAPPRESENTAZIONALI; ma andiamo con ordine, oggi ci occuperemo di PSICOLINGUISTICA :-)

C: <<Ciao Carla, come stai? Ti vedo un pò giù di morale>>
S: <<Ciao Sara, guarda non chiedermelo, è un periodo molto brutto per me, con mio marito stiamo attraversando un periodo di crisi, sembra che non mi capisca e quando torna dal lavoro è sempre nervoso>>
C: <<Può capitare a tutti, anche io ne ho passate>>
S: <<Mai come sta succedendo a me, anzi, mi sembra che tutte le altre coppie non vivano i problemi che sto vivendo io, te lo assicuro!>>
C: <<Riesci a parlarne con tuo marito? Sicuramente se affrontaste il discorso serenamente potreste riuscire a ritrovare quell'intesa...>>
S: <<Seee, sei matta? Appena provo a toccare l'argomento va su tutte le furie! Comincia a parlarmi addosso e poi chiude la porta e se ne va...oppure si chiude nel suo studio e non vuole sentire ragioni, ha un caratteraccio!>>
C: <<Forse dovreste pensare a risanare tempestivamente questo rapporto, altrimenti la vedo brutta! Considera seriamente l'idea di andare da un Mental Coach...ci hai pensato? A me un Mental Coach anni fà mi ha aiutato tantissimo! Se vuoi ti dò il numero...>>

Quanto pensi che possa influire sul tuo Miglioramento Personale, il tuo stile alimentare?
Alcuni potrebbero pensare che l'Efficacia Personale sia una questione puramente mentale, definita cioè solamente dal tipo di conoscenze che possiedi e da come se sai applicare...punto!
Questo modo di vedere le cose lo puoi notare soprattutto quando, nella maggior parte dei siti che si occupano di Miglioramento Personale, esso viene associato sopratutto all'ottimizzare il proprio business e al web marketing.
 
Ma, ovviamente, non è così!
Altrimenti perché avrei scelto di scrivere questo articolo?  ;-)
 
L'alimentazione gioca in realtà un ruolo fondamentale all'interno della tua Evoluzione Personale.

psicologia e linguistica
<<Il linguaggio, questa invenzione squisitamente umana, può consentire quello che, in linea di principio, non dovrebbe essere possibile. Può permettere a tutti noi – perfino a chi è cieco dalla nascita – di vedere con gli occhi di un altro.>>
Oliver Sacks
 
 
 
Riprendiamo esattamente da dove ci eravamo fermati la settimana scorsa :-)
Parliamo di PSICOLINGUISTICA cioè il modo in cui INCONSCIAMENTE diamo priorità a determinati concetti e utilizziamo determinate parole come conseguenza dei nostri SISTEMI RAPPRESENTAZIONALI primari.
 
La settimana scorsa ti ho parlato degli importantissimi studi effettuati da Richard Bandler insieme al suo collega John Grinder, effettuati durante le sedute di psicoterapia della famosa psicoterapeuta della famiglia Virginia Satir.
Ti ho spiegato che OGNI RAPPRESENTAZIONE MENTALE CHE SI FORMA NELLA TUA MENTE, POSSIEDE DEGLI ASPETTI SENSORIALI CHE DIPENDONO DAI TUOI SISTEMI RAPPRESENTAZIONALI PRIMARI.
Così allo stesso modo quando parli, tendi ad utilizzare termini e vocaboli (predicati), che raccontano il canale sensoriale che privilegi.

mamma_amica
Riprendiamo il tema iniziato la settimana scorsa, parlando di educazione verso i figli e pedagogia.
Se ti sei perso la PRIMA PARTE dell'articolo, LEGGILO SUBITO A QUESTO LINK.
 
Abbiamo esaminato alcuni tipici atteggiamenti che i genitori adottano nei confronti dei figli, atteggiamenti che, sebbene sembrino a prima vista naturali, in realtà vengono messi in atto con lo scopo primario (inconscio), di sedare quelle che sono le proprie ansie da genitore e per coprire le proprie paure.
Nello scorso articolo hai compreso come vengano spesso utilizzate precise "frasi" che, camuffate esteriormente da intenti amorevoli, in realtà hanno come terribile prezzo l'indurre il bambino a utilizzare e a far suoi precisi schemi mentali "depotenzianti" e anche dannosi, col tempo, alla sua psiche.
 
È molto importante che tu comprenda proprio questo concetto: "DEPOTENZIANTE".
Quando nella vita adottiamo pensieri e "credenze" che hanno come scopo l'impedirci di "agire", di "prendere posizione" su qualcosa o comunque ci fanno "vivere nell'immobilità", allora quei pensieri sono chiamati DEPOTENZIANTI.
 
La COMUNICAZIONE EFFICACE tra genitori e figli dovrebbe rispettare dei canoni ben precisi, ed in effetti si è più volte riscontrato che i più grandi problemi educativi si rivelano proprio quando i genitori mostrano una elevata incapacità comunicativa sia fra loro sia verso i figli.
Invece di insegnare e trasmettere pensieri POTENZIANTI, i genitori spesso fanno crescere i propri figli instillando pensieri FORTEMENTE LIMITANTI per la loro vita futura.
Ci sono alcuni principi pedagogici che nella loro semplicità vengono spesso ignorati dai genitori, ma che si dimostrano essere essenziali all'interno della costruzione di una sano rapporto genitore-figlio e imprescindibili all'interno ovviamente della comunicazione quotidiana.
 
Vediamo alcuni di questi PRINCIPI PEDAGOGICI FONDAMENTALI e esaminiamoli assieme, successivamente analizzeremo altre tipiche frasi che vengono spesso utilizzate per "educare" i figli e che sono entrate nel nostro inconscio culturale :-)

Skype Status

Aggiungimi su SKYPE per chiamarmi e ricevere una consulenza di orientamento iniziale gratuita.

oppure scrivimi a: studiomepec@gmail.com

EBook sul Miglioramento Personale

Crescita e Formazione

Crisi Personale e Crescita Interiore
Seguire il giusto cammino evolutivo evita squilibri e malattie
€ 18

Vai all'inizio della pagina