Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi.
Continuando nella navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo.

Prenota SUBITO un appuntamento con IL TUO MENTAL COACH!

Il tuo Mental Coach

Vuoi superare una separazione dolorosa dal tuo Partner? Partecipa ai nostri Gruppi di AUTO-AIUTO!

Gruppi di AUTO-AIUTO

In questa sezione troverai tutti i video per il tuo percorso di Coaching

VideoCoaching

Prossimi Eventi

Eventi organizzati da Studio M.E.P.E.C.

Qui troverai tutti i Corsi, le Conferenze e i Seminari organizzati mese per mese.

Vedi tutti gli eventi

Memoria e Apprendimento

Corso in 3 giornate FULL IMMERSION

Corso MASTER LEARNING 3.0 (Apprendimento Efficace, Memorizzazione Avanzata e Lettura Veloce)

Stiamo organizzando i nuovi corsi

Evoluzione Personale

Conferenza di 2 ore

Nuove conferenze sull'Evoluzione Personale

Stiamo aggiornando il calendario conferenze 2018-2019

Skills Professionali

Seminari immersivi di 1 WeekEnd

Seminari specifici per professionisti in vari settori

Stiamo aggiornando il calendario corsi 2018-2019

Ti è mai capitato di avvertire quella sensazione di pesantezza sulle palpebre, subito dopo pranzo, che ti spinge a cercare il primo letto disponibile? :-)
O magari sei abituato a dormire dopo pranzo, perché ogni volta la tua mente comincia improvvisamente a spegnersi?
Alzi la mano chi non ha mai sperimentato quella che in gergo si chiama "sonnolenza postprandiale"!
Si tratta proprio di quella irresistibile e insopprimibile necessità di schiacciare un bel pisolino, voglia che ti sopraggiunge a tradimento subito dopo aver pranzato.
 
Durante l'estate questo bisogno sembra veramente impossibile da posticipare e così, complice l'arietta estiva e il caldo che dolcemente ti spinge a cercare ristoro, ecco che ci ritroviamo su una comoda sdraio o in un bel letto a dormire profondamente.
Capita veramente a tutti e le ragioni possono essere molteplici; bisogna però saper distinguere tra quelle che possono essere cause semplicemente occasionali da cause invece più impegnative che possono essere di natura più patologica.

L'altro giorno sono stato testimone in prima persona di un dialogo avvenuto fra un ragazzo e una ragazza, seduti vicino a me in un locale, intenti a bere a chiacchierare sulle loro vite.
Il ragazzo che chiameremo fantasiosamente Paolo era visibilmente abbattuto e per quel poco che sono riuscito a comprendere, la ragazza seduta vicino a lui, che chiameremo Luisa, gli stava dando dei consigli.
Paolo ad un certo punto sbotta e comincia a dire a Luisa che all'università non riesce a dare esami, e che nel frattempo in famiglia litiga sempre con la madre perché secondo lui la madre non perde occasione per criticarlo e per sminuirlo agli occhi del fratello più grande già laureato.
Luisa lo ascolta e alla fine sento che gli consiglia di provare ad andare da uno psicologo o da una persona che potesse ascoltarlo e aiutarlo nei suoi problemi.
A questo punto Paolo si arrabbia anche con lei e gli risponde che dagli psicologi ci vanno le persone che presentano disturbi mentali.
Stando seduto vicino a loro, ascolto questa affermazione e penso tra me e me che dialoghi come questi sono abbastanza comuni.

Schiera di Coach
Sei un'appassionato/a di MIGLIORAMENTO ed EVOLUZIONE PERSONALE?
Ti interessi di PSICOLOGIA e modelli della MENTE?
Magari studi da tanto tempo quelle che potremmo chiamare CONOSCENZE OLISTICHE?
O comunque il tuo sogno è quelle di vivere un PERCORSO di CRESCITA che sia anche SPIRITUALE e non solamente FISICO?
 
Ebbene, oggi stiamo vivendo all'interno di un periodo particolarmente fertile da questo punto di vista.
Sempre più persone sognano di avvicinarsi ad un percorso di vita che possa portarle ad una maggiore consapevolezza mentale, fisica, e anche spirituale.

Fallimento
Cosa fare sei vuoi DAVVERO ESSERE SICURO DI FALLIRE nella tua vita?
Quali comportamenti avere per NON DIVENTARE MAI UNA PERSONA DI SUCCESSO?
Se il tuo obiettivo è RINUNCIARE COSTANTEMENTE ALL'ECCELLENZA IN CIÒ CHE STAI FACENDO, impara come fare leggendo questo articolo ;-)
 
Eh, si, hai compreso bene, dopo tanti articoli scritti per insegnare alle persone come raggiungere l'eccellenza nei propri settori della vita, questa volta voglio scrivere un articolo che ti consenta di apprendere ESATTAMENTE IL CONTRARIO!
Esistono dei passi molto precisi che puoi compiere per essere sicuro di rimanere nella più assoluta mediocrità, e magari alcuni di questi li compi ogni giorno senza saperlo.
Esistono dei comportamenti specifici che ciascuno di noi compie ogni giorno, nel modo in cui sceglie le amicizie, nel modo in cui sceglie le relazioni, nel modo in cui sceglie i propri compiti da svolgere nella vita.
 
Pensaci bene, come ti assegni i compiti?
Per compito intendo qualsiasi progetto, qualsiasi mansione, qualsiasi lavoro che accetti di svolgere spinto da semplice curiosità oppure per bisogno di soldi.

zaino_in_spalla
Buon inizio di Settembre a te, che mi stai leggendo :-)
Durante questa estate spero ti sia rilassato e spero vivamente tu abbia potuto godere di ciascuna di quelle cose che ti eri prefissato di ottenere! :-)
Quel viaggio che avevi sognato, incontrare quelle persone con cui desideravi passare del tempo, vivere quelle esperienze che dall'inizio dell'anno volevi assolutamente vivere.
Ora siamo arrivati verso la fine dell'estate e con l'inizio di Settembre riprendono tutte le tue routine, il tuo lavoro, le tue occupazioni.
Per me l'inizio di Settembre rappresenta sempre una specie di nuovo "Capodanno"; con i primi di Settembre di fatto, che tu sia uno studente o che tu abbia un lavoro, inizia un nuovo "anno accademico" che nella nostra società, in un certo senso, assume un'importanza persino maggiore dell'inizio dell'anno solare.
Pensaci! A Settembre si deve ripartire alla grande, più carichi, perché l'estate di solito permette un recupero delle nostre energie maggiore; il sole e il caldo facilitano il riposo e anche la nascita di nuove idee e intuizioni sul nostro stile di vita!
 
Perché quindi non ripartire alla grande con un articolo che possa aiutarti a fare chiarezza sulle strategie migliori da adottare e da portare sempre con te durante questo nuovo Start?

compulsione
Sai che ogni tuo comportamento è frutto delle induzioni che hai creato per te stesso attraverso il tuo inconscio?
Fin da quando siamo piccoli, le emozioni che leghiamo ai nostri gesti, unite alle aspettative che poi colleghiamo a quelle emozioni, creano delle potenti induzioni che nel corso della vita rafforziamo giorno dopo giorno, fino a scolpirle nel nostro inconscio.
 
<<SE VUOI CAMBIARE QUALCOSA NELLA VITA, ALLORA QUALCOSA DEVE CAMBIARE!>>
                                                                                            Debora Conti (Mental Coach)
 
Torna un attimo bambino/a, adesso, hai 5 o 6 anni, e giocando da solo in campagna, ti ritrovi un grosso ragno peloso vicino.
Non ne hai paura e non ti crea nessun senso di ribrezzo, sei ancora bambino/a e cose del genere semmai ti procurano un senso di curiosità.
Ecco che ti viene a prendere tua nonna o tua mamma o qualche altro tuo parente, e, alla vista di quel ragno, ecco che IMPROVVISAMENTE GRIDA, SI ALLARMA, e tu noti una SMORFIA DI PROFONDO DISGUSTO MISTO A TERRORE che si dipinge sulla sua faccia.
Le tue orecchie ascoltano delle frasi, magari qualcosa del tipo: <<oddio! che schifo!, vieni via da li!, che ragno disgustoso!>>
Ti spaventi anche tu, e quella persona in quel momento mostra delle emozioni che non dovrebbero esserci, entra in uno stato mentale alterato che ha come effetto l'indurti anche in te un senso di instabilità emotiva, sei ancora troppo piccolo o troppo piccola per prendere le distanze da simili comportamenti e quello che invece fai, inconsciamente, è immedesimarti.
 
Quella persona, adulta, che magari in altri contesti ha rappresentato, per te, un punto di riferimento, in quel momento crea un collegamento nella tua giovane mente: alla vista del ragno si collega un senso di allerta e di disgusto, ASSOLUTAMENTE INGIUSTIFICATO! (A proposito, sai che i ragni sono fra gli animali più fifoni in assoluto? Si spaventano moltissimo per qualsiasi essere che percepiscono appena più grande di loro, pensa che strizza che gli procuri ogni volta che ti avvicini a loro..molti se la fanno letteralmente sotto! :-) )

arte_di_arrangiarsi
In questo articolo non parlerò del famoso film di Alberto Sordi :-), anche se questo articolo potrebbe essere considerato un omaggio al suo genio, sempre attuale!
 
Eh si, perché l'arte di arrangiarsi contraddistingue da sempre il nostro Bel Paese...ne è diventato quasi un marchio...
Era dal dopoguerra che l'arte di arrangiarsi non ritornava ad essere un vero e proprio pensiero di sottofondo di un po' tutti gli italiani.
Senza per forza scadere in generalizzazioni forzate, ti sarà capitato sicuramente, parlando con qualche tuo conoscente, di ascoltare frasi del tipo: <<...ha pagato un webmaster un sacco di soldi, che stupido! Io il sito me lo sono fatto fare da un amico di mio figlio che me lo ha fatto gratis, ahaha >>, oppure <<ormai imparare come sfruttare il SEO per aumentare la visibilità del tuo sito Internet è una cosa che impari velocemente, chiunque può farlo, ci sono tanti video e corsi gratuiti in Rete...>>.
Quando in un periodo storico come quello in cui stiamo vivendo si sente parlare di "crisi" in qualsiasi settore (anche se il 90% delle volte è solo un alibi usato per mascherare la propria incapacità imprenditoriale...), ecco che subito l'italiano medio si fa portavoce di questa atavica abilità..l'arte di arrangiarsi! ;-)
 
Dì la verità..anche tu qualche volta ti sei sentito un "grande" cercando di risparmiare il più possibile, magari cercando di risolvere qualche problema da solo, invece di chiamare un esperto professionista del settore?
 
Dedica cinque minuti a questa riflessione..fallo insieme a me.
Quanti sono gli ambiti fondamentali della tua vita?
Sicuramente, che tu sia sposato, convivente, fidanzato o semplicemente single, avrai un mondo di RELAZIONI INTORNO A TE, relazioni in cui vorrai essere considerato, cercato, magari vorresti avere più amicizie e vorresti che alcune SPECIFICHE PERSONE CHE CONOSCI si rivolgessero più spesso a te per chiederti consigli o anche solo per il puro piacere di passare più tempo in tua compagnia.

molecular_science
Sono molto legato al termine emozione, perché è un termine che porta con sé una bellissima etimologia, infatti deriva da EX-MOVERE, che significa letteralmente "SPOSTARE VERSO L'ESTERNO".
Avrai sicuramente sentito molte frasi comuni che si dicono, legate proprio a questo aspetto delle emozioni, come ad esempio: <<non tenere le tue emozioni dentro di te>>, o ancora <<lui è una persona che tende a reprimere le sue emozioni>><<lascia andare le tue emozioni e rilassati>>, ecc...:-)
 
Come puoi notare ci sono molte frasi popolari che trasmettono proprio questo concetto, le emozioni hanno intrinsecamente la caratteristica di MANIFESTARSIUSCIRE FUORI DA TE, e in effetti non è mai buona cosa REPRIMERE o SOFFOCARE LE PROPRIE EMOZIONI, anzi, l'attitudine a tenere tutto dentro può diventare causa principale di molte patologie che acquistano in questo modo valenza psicosomatica.
 
Personalmente mi piace molto un'altra traduzione di E-mozione, che è "ENERGIA CHE SPINGE ALL'AZIONE"; mi trasmette un'immagine molto più POTENZIANTE e sono sicuro che sarai d'accordo con me su questo fatto: LE EMOZIONI RACCONTANO SEMPRE UN TUO VISSUTO e sulla base di ciò DETERMINANO LO STATO PSICHICO, DI VOLTA IN VOLTA ATTUALE, SU CUI FONDI OGNI TUO GIUDIZIO, FONDI OGNI TUA SCELTA E OGNI TUO COMPORTAMENTO.
 
EMOZIONE->(GIUDIZIO->SCELTA->COMPORTAMENTO)
 
Per una piena comprensione di questo articolo ti consiglio di leggerti l'articolo che ho pubblicato il 28 Gennaio 2015, "IL TONO EMOZIONALE: UN SISTEMA PER COMPRENDERE NOI STESSI", perché in questo articolo ho intenzione di riprendere e continuare, insieme a te, il discorso sulle emozioni, affrontando nuovamente questo importantissimo tema, ma questa volta in una maniera leggermente diversa, voglio approfondire ulteriormente alcuni aspetti legati soprattutto alla biochimica delle emozioni. Per questo motivo se ancora non hai letto quell'articolo, LEGGILO ORA A QUESTO LINK.
 
Ogni esperienza del mondo, attraverso i tuoi cinque sensi, viene elaborata dal cervello e tradotta in un complesso insieme di stimoli biochimici, quello che, per comodità, chiameremo COCKTAIL BIOCHIMICO, cioè l'insieme ESATTO di ORMONI e NEUROTRASMETTITORI che, ESATTAMENTE IN QUELLE SPECIFICHE PROPORZIONI, danno origine alle TUE EMOZIONI.

tecniche_di_memoria
Cosa hanno in comune le 26 lettere dell'alfabeto e i 12 mesi dell'anno? :-)
Ad una prima analisi penseresti...NULLA! ;-)
Invece sono entrambi utilissimi per MIGLIORARE LA TUA MEMORIA!
 
Come?
 
Semplice...leggi tutto l'articolo e comprenderai uno dei sistemi utilizzati dai migliori mnemonisti per ricordare qualsiasi cosa :-)
 
Sei una di quelle persone che non riesce a memorizzare neanche un elenco della spesa fatto da 7-8 cose?
Quando devi memorizzare una data di compleanno ti prendi un paio d'ore per ripetertela continuamente, in modo da essere sicuro di non scordartela? :-)
 
In un mondo in cui tutti ormai utilizzano i cellulari per memorizzare appuntamenti, numeri di telefono e date, la nostra memoria non viene più tanto sfruttata e diventiamo sempre meno capaci di tenere a mente anche elenchi brevi di cose da fare.
Sono veramente poche le persone che vanno al supermercato con il classico foglietto di carta con sopra scritta la lista della spesa.
Ormai, quello che noto più spesso, è che le persone si aggirano tra i reparti alimentari con il proprio cellulare in mano leggendo sullo schermo o magari ascoltando direttamente la nota vocale in cui hanno registrato la loro voce che dice cosa devono acquistare e di quali marche.
 
Ma se sei uno studente o se nel tuo lavoro hai a che fare con numeri, codici di protocollo, o altri numeri che devi sapere a memoria, allora conoscere le giuste strategie per fissare in modo indelebile nella tua mente questo tipo di informazioni, può davvero darti una marcia in più e farti svoltare nella vita.

fake_guru
Il 27 Maggio 2015 pubblicai l'articolo "IL SENSO DI TRASCENDENZA: SENTIRE DI AVERE UNO SCOPO NELLA VITA",  in cui ti spiegavo che al mondo non tutte le persone sentono di avere uno SCOPO ULTERIORE nella vita. Anzi, la maggior parte delle persone vivono la propria vita secondo quelli che sono i ritmi e gli intervalli imposti dalla società.
Lavorano, perché viene detto loro che lavorare è necessario per vivere.
Studiano e cercano di conquistare una laurea, perché gli hanno spiegato, in maniera convincente, che solo tramite un pezzo di carta possono vedersi riconosciuto IL LORO SAPERE.
Si sposano e fanno figli perché in quel modo, così gli è stato detto, troveranno la felicità e il senso di appagamento nella propria vita.
Se ti sei perso quell'articolo, questo è il LINK DIRETTO, ti consiglio di leggerlo perché ti darà modo di riflettere su molti aspetti della tua vita :-)
 
Esistono, come spiegavo nell'articolo, anche altre categorie di persone, che sentono ardere dentro la loro anima una FIAMMA che li spinge ad una perenne insoddisfazione: chiedono di più a loro stessi, sentono di avere uno spirito che non può essere soffocato da convenzioni stabilite da altri e che manifesta necessità che non possono essere ignorate solo perché ci hanno spiegato che la felicità va raggiunta solo in quei modi determinati e prestabiliti...

Skype Status

Aggiungimi su SKYPE per chiamarmi e ricevere una consulenza di orientamento iniziale gratuita.

oppure scrivimi a: studiomepec@gmail.com

EBook sul Miglioramento Personale

Crescita e Formazione

Crisi Personale e Crescita Interiore
Seguire il giusto cammino evolutivo evita squilibri e malattie
€ 18

Vai all'inizio della pagina